Carta dei servizi

  • condividi
  • |
  • |

Presentazione Carta dei Servizi 2017

   

Anche per il 2017 la gestione dei servizi nel bacino livornese sarà eseguita da CTT NORD - l’Azienda di trasporto pubblico delle provincie di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara – che con questo stampato comunica ai cittadini utenti gli strumenti messi in campo per rafforzarne i loro diritti e le modalità più rapide per esercitarli. La Carta dei servizi è uno strumento utile sia per l'Azienda sia per le migliaia di passeggeri che ogni giorno utilizzano i mezzi di trasporto pubblico nella Toscana nord-occidentale.

Da un lato costituisce uno stimolo per il miglioramento della qualità del servizio offerto, dall'altro rappresenta un importante strumento per conoscere, in modo trasparente, quale livello di servizio si può attendere e verificare l'effettivo raggiungimento degli obiettivi indicati.

Contribuire concretamente a ridurre le emissioni inquinanti nell’ambiente e riallineare gli standard di confort a bordo a quelli medi europei è l'obiettivo dei nostri investimenti strategici ed è per questo che l’operazione di rinnovo del parco mezzi, iniziata nel 2015, continua anche nel 2017: i nostri uffici stanno, infatti, predisponendo il bando di gara per l’acquisizione di altri 50 bus di varie dimensioni. Un investimento molto importante ed impegnativo che sarà realizzato prevalentemente in autofinanziamento (per circa 10 milioni di Euro a carico dell’azienda e per circa 2 milioni di cofinanziamento pubblico). Questi nuovi investimenti sono possibili grazie ad un conto economico risanato, addirittura in forte anticipo rispetto alle previsioni del piano industriale che i soci avevano approvato al momento della nascita della nuova azienda. CTT Nord, di fatto, anticipa il rinnovo del parco “promesso” nell’offerta di gara regionale e questo dimostra l’interesse dell’azienda a fornire un servizio efficiente ai cittadini che oltre ad essere nostri clienti sono anche, tramite i Comuni, nostri soci.    

Proseguirà anche nel 2017 l'impegno nel campo dell’innovazione tecnologica così come in quello della comunicazione e promozione: gli utenti del trasporto pubblico delle aree servite da CTT potranno virtualmente “portare in tasca” – sul proprio smartphone o tablet – tutte le informazioni utili per spostarsi e vivere al meglio le città, lasciando l’auto in garage. Pratica, funzionale e immediata, la comunicazione attraverso “app” proprietaria metterà a disposizione dei passeggeri interessati tutta una serie di funzionalità che renderanno la fruizione del trasporto molto più agevole, la più importate delle quali sarà l’informazione in tempo reale sullo stato del servizio che è un dato oggi disponibile grazie agli investimenti effettuati nelle tecnologia satellitare AVM.  

Sul servizio urbano di Livorno è in atto un progetto di razionalizzazione delle linee per ottimizzare i tempi di percorrenza e fornire un servizio più adeguato ai mutamenti urbanistici degli ultimi anni. In tale contesto, saranno a breve istituite due linee ad alta mobilità (LAM) per le quali sono previste, progressivamente, corsie preferenziali in sede protetta.   

Il servizio di mobile ticketing via sms, già attivo con successo sul servizio urbano di Livorno, è in procinto di essere esteso anche ai Comuni di Rosignano, Cecina e Portoferraio e su tutte le linee extraurbane dell’Isola d’Elba (prima volta su questa tipologia di servizio per CTT), permettendo all’utenza di acquistare il biglietto in qualsiasi momento comodamente dal proprio cellulare. In particolare sull’Isola d’Elba si viene così a ridurre, in maniera incisiva, la criticità, soprattutto estiva, del reperimento dei titoli di viaggio da parte dei viaggiatori. Continua, di pari passo, la lotta alla piaga dell’evasione tariffaria con maggiori controlli e nuove procedure di riscossione più efficaci che prevedono l’iscrizione a ruolo delle sanzioni non pagate.  

Proseguirà anche nel 2017 l'impegno nel campo dell’innovazione tecnologica così come in quello della comunicazione e promozione: gli utenti del trasporto pubblico delle aree servite da CTT potranno virtualmente “portare in tasca” – sul proprio smartphone o tablet – tutte le informazioni utili per spostarsi e vivere al meglio le città, lasciando l’auto in garage. Pratica, funzionale e immediata, la comunicazione attraverso “app” proprietaria metterà a disposizione dei passeggeri interessati tutta una serie di funzionalità che renderanno la fruizione del trasporto molto più agevole, la più importate delle quali sarà l’informazione in tempo reale sullo stato del servizio che è un dato oggi disponibile grazie agli investimenti effettuati nelle tecnologia satellitare AVM. L’azienda conferma il suo impegno nelle molteplici e apprezzate attività collaterali tese a sensibilizzare e incoraggiare l’utilizzo dei mezzi pubblici, soprattutto nelle scuole, e a promuovere il marchio CTT Nord, favorendo, inoltre, gli abbonati al bus con la stipula di convenzioni con soggetti commerciali.

Da menzionare, a tal riguardo, la novità delle partnership con due importanti realtà calcistiche italiane e toscane, l’Empoli FC e l’AS Livorno.  

Garantire continuità a questa crescita qualitativa, sviluppando ulteriormente l’efficacia del servizio ed accrescendone l’efficienza e la sostenibilità: è questo il patto che sottoscriviamo con i cittadini e con il territorio in cui operiamo, nella consapevolezza che l’impegno all’ascolto e alla partecipazione attiva possa tradursi nell’elaborazione di nuovi progetti condivisi che contribuiranno a fornire un servizio più rispondente alle esigenze reali degli utenti accrescendo l’appeal del trasporto collettivo.    

 

Il Presidente CTT Nord srl    

(Andrea Zavanella)